CENACOLO VINCIANO 28/1/22 H 17.45

77
Cenacolo Vinciano. Visita in autonomia preceduto da lezione monografica dedicata all'opera! Formula esclusiva di Narciso d'Autore.
Cenacolo Vinciano: Cristo

Cenacolo Vinciano, torniamo a visitarlo alla vigilia di Natale. Ritornano le visite al Capolavoro! Si può partecipare pagando il biglietto oppure con Voucher. Disponibilità limitata!

La formula stavolta sarà un’assoluta novità! I 15 minuti durante i quali poter ammirare il Cenacolo Vinciano sarete soli, liberi di

Un classico intramontabile verrà raccontato nel nostro tour esclusivo nel cuore della Milano rinascimentale alla corte di Ludovico il Moro con una visita guidata al Cenacolo tornando ad ammirarlo dal vivo.

Leonardo da Vinci impiegò circa quattro anni per realizzarlo. Quasi 9 metri di lunghezza per raccontare “l’ultimo atto del tradimento” operato da Giuda.

“In realtà vi dico uno di voi mi tradirà”. Questo celebre versetto del Vangelo di Giovanni ha ispirato il genio Leonardo nella realizzazione di un’opera che ci parla ancora oggi attraverso i gesti concitati degli Apostoli. I loro volti, le loro mani, i corpi e le  gambe si muovono in un ritmo realistico e  teatrale. L’artista, genio poliedrico, realizza l’opera con il controllo serrato del grande committente Ludovico il Moro il quale arriva anche alle minacce per convincere il Nostro a terminare l’opera!

L’architettura dipinta con il soffitto a cassettoni e le pareti dotate di arazzi dipinti  e sullo sfondo un indimenticabile paesaggio in blu lapislazzuli sono frutto di profonde riflessioni matematico-prospettiche che videro la consulenza del grande architetto Bramante, caro amico di Leonardo. Tale è il grado di analisi precisa e coerente dell’opera rinascimentale (epoca in cui si pone l’essere umano centro e equilibrio dell’universo) da aver ritrovato durante i restauri della nostra modernità un foro all’altezza del volto di Cristo. Nella fase iniziale dell’impostazione dell’opera in questo punto  veniva piantato il chiodo a cui si collegavano le due corde prospettiche intrise di nero fumo . Pizzicando le corde come corde di un arco si imprimevano sull’intonaco le due linee ottenendo una perfetta prospettiva centrale. Tale procedimento poneva le basi di una nuova visione dell’arte: da una parte precisa e verosimile e dall’altra dal forte valore simbolico del  Cristo posto  al centro della composizione/universo.

All’interno avrete a disposizione i consueti 15 minuti concessi al visitatore per godere del fragile e unico capolavoro.

Grazie alla nostra lezione ricostruiremo il secolo d’oro di Milano contestualizzando il Cenacolo nei luoghi dei più importanti cantieri rinascimentali quali la chiesa di Santa Maria delle Grazie, la Sagrestia del Bramante, le Vigne di Leonardo presso Casa Atellani e il Castello Sforzesco.

Costo biglietto di ingresso, visita guidata e microfonaggio: 39€! NB: con nuovo regolamento Cenacolo Vinciano sono  utilizzabili anche i Voucher. Appuntamento all’ingresso del Cenacolo H 17.15 in Piazza Santa Maria delle Grazie 2. Green Pass obbligatorio.

Per prenotarsi basta cliccare qui o scrivere a info@narcisodautore.it

Stefano Gibilisco

Forse potrebbe interessarti anche:

Roma: Domus Aurea e Mostra Klimt

Viaggio in Sicilia

Viaggio nelle isole del Golfo di Napoli: Ischia, Procida, Capri

Mostra Monet a Palazzo Reale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.