19 GENNAIO H 11.30 MARATONA DELL’ARTE: IL ROMANTICISMO A MILANO

464

Per la prima volta in Italia viene analizzato in ambito artistico l’appassionante fase storica che  sconvolse il vecchio continente a cavallo tra il Congresso di Vienna e le rivoluzioni  del 1848: il Romanticismo.

Curata da Fernando Mazzocca (tra i massimi conoscitori dell’arte del XIX secolo) la mostra dislocata in due sedi prestigiose ci permetterà di raccontare per la prima volta nel nostro paese il contributo italiano per il  movimento che ha cambiato radicalmente la sensibilità e l’immaginario del mondo occidentale durante la prima metà del XIX secolo.
Romanticismo intende focalizzarsi sulla Milano Romantica, per scoprire luoghi e personaggi che la resero la capitale italiana del movimento, sia per quanto riguarda le arti figurative che sul versante letterario e musicale.
200 opere di artisti italiani e stranieri, da Hayez a Corot, da Turner a Molteni, vengono inserite, e così spiegate, nel confronto col vivace dibattito culturale svoltosi tra l’Inghilterra, la Francia e i paesi del Nord, soprattutto la Germania e l’Impero austriaco. Le due sedi ufficiali di “Romanticismo” sono Le Gallerie d’Italia e il Museo Poldi Pezzoli.

E noi triplichiamo!

Narciso d’Autore però ha un’ambizione ancora più alta. Un’altra  preziosa mostra Focus  inedita ancora ai nostri competitor  e che inaugurerà a novembre è quella dedicata al Capolavoro ritrovato di Hayez : “Valenza Gradenigo davanti agli Inquisitori (1845 circa)”.
Riscoperto da poco tempo il dipinto verrà messo a confronto con le altre versioni già note del capolavoro (ben 4 !). Da tener conto che questa mostra allestita nelle sontuose sale della Villa Belgiojoso, la celebre GAM di Milano, permetterà  di apprezzare gli altri dipinti romantici autografi di Hayez presenti da sempre nel museo.

L’Aperitivo Gourmand

Nella tradizione di Narciso d’Autore anche l’aspetto eno-gastronomico non verrà trascurato! Degusteremo infatti in locale milanese dell centro un gustoso “aperitivo gourmand ” nella pausa delle visite tra una mostra, un museo e un palazzo ottocentesco.

Ecco il cronoprogramma della nostra Maratona dell’Arte.

Inizio alle H 11.30 presso Villa Belgiojoso per la visita alla mostra dedicata al “Capolavoro ritrovato”. Seguirà pausa ristoro organizzato. Alle H 14.30 ingresso riservato per la prima delle sedi “ufficiali” della sede espositiva: il Museo Poldi Pezzoli. H 16.30 ingresso per la seconda tappa della sede “ufficiale ” della mostra ovvero le Gallerie di Piazza della Scala. Fine visite alle H 18.00.

Sabato 19 gennaio 2019, ore 11.30. Costo € 59,00 (l’iscrizione all’evento comprende le visite guidate per tutto il giorno, gli ingressi con accesso riservato salva coda alle tre sedi espositive, l’uso di apparecchi ricetrasmittenti per ogni partecipante con cuffie sanificate “usa e getta”, l’Aperitivo gourmand firmato Narciso d’Autore con calice di vino o altra bevanda e specialità alimentari in locale del centro cittadino). Inizio tour Villa Belgiojoso via Palestro 16.                                                                                                                  Per info e prenotazioni info@narcisodautore.it o chiama il 348 7678879 (numero sempre attivo dalle 8.30 alle 20.30).

Forse potrebbe interessarti anche

Mostra Klee al Mudec

Mostra Un capolavoro per Milano: Veronese al Museo Diocesano

Mostra Carrà a Palazzo Reale

Mostra Picasso a Palazzo Reale

Mostra Banksy al Mudec

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.