Malta dal 7 al 10 dicembre 2016: viaggio Mediterraneo tra Cavalieri, Antiche Divinità, Caravaggio e il Barocco

720

Malta è quel luogo insperato posto nel Mar Mediterraneo dove l’origine stessa della cultura di un intero continente (il nostro) ha emesso i suoi primi vagiti. Là su quelle coste a strapiombo sul mare nacquero infatti civiltà progredite e complesse : Hagar Qim e Mnajdra sono i due templi  la cui storia  cominciò infatti 3600 anni fa.

Un piccolo paese con 400.000 abitanti dove si parlano sia l’inglese che il maltese (vernacolo dell’arabo classico con influenze neolatine francesi e italiane), una capitale dove le glorie della cristianità sono ravvisabili nella splendida Co-cattedrale dedicata a San Giovanni (dove Caravaggio lasciò i suoi capolavori: il San Gerolamo e la Decollazione del Battista .

Narcisodautore propone un viaggio mitico e originale per il Ponte dell’ Immacolata 2016.

La Valletta ci attende con un centro storico barocco intatto e dichiarato Patrimonio mondiale dell’Unesco. I templi antichi di 3600 anni con le loro misteriose statue femminili della Fertilità ci accoglieranno sulle coste rocciose di fronte all’azzurro mare Mediterraneo. Pernotteremo nell’elegante quartiere St Julien presso l’Hotel Tulip e gusteremo le ricette di una cucina mediterranea di forte impatto!

 

 

 

 

 

 

 

 Clicca qui per avere tutte le info sull’evento

LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.